Chiudere i balconi è possibile per ricavare uno spazio maggiore da utilizzare sia d’inverno che d’estate, soprattutto per gli spazi più ampi. Le soluzioni sono varie e vanno dalle classiche verande a tipologie mobili. Le strutture temporanee di chiusura non necessitano di permesso e quindi possono essere facilmente realizzate senza autorizzazioni. Per chiudere gli spazi si può usare vetro, tendaggi con telai in legno, metallo, PVC, pergole, coperture orientabili, chiusure di plastica. Queste strutture vengono realizzate su misura e sono quindi totalmente personalizzabili ma in base alla scelta dei materiali, della dimensione e delle caratteristiche varia il risultato finale e anche la necessità o meno di richiedere permessi costruttivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenti sul post